Zenkei Shibayama

ZENKEI SHIBAYAMA (1894-1974) ha preso gli ordini monastici a quattordici anni. Nel 1948, dopo molti anni di addestramento, è divenuto il maestro del rinomato monastero Nanzenji di Kyoto, carica che ha coperto per venticinque anni. Ha insegnato alle università di Hanazono e di Otani, e nel 1959 è stato nominato abate del ramo Nanzenji dello zen Rinzai, che sovrintende a circa cinquecento templi in Giappone. Abile calligrafo, ha viaggiato a lungo negli Stati Uniti per tenere discorsi e insegnare, divenendo uno degli artefici della diffusione dello zen in America. È autore di molte opere sul buddhismo zen, la più famosa delle quali è il commento al Mumonkan.

in catalogo

MUMONKAN - LA PORTA SENZA PORTA

Testo originale, col commento del maestro zen Zenkei Shibayama

Civiltà dell'Oriente