Garma C. C. Chang

GARMA C. C. CHANG (1920-1988) è uno dei più illustri studiosi del buddhismo. Nato a Shanghai da una famiglia d'alto rango, si è accostato giovanissimo alla pratica religiosa, studiando dapprima in un monastero chan nello Jianxi, e poi in vari monasteri tibetani. Nel 1949 si è trasferito in America dove ha insegnato in molte università, fino a ricoprire nel 1966 il ruolo di professore ordinario presso il Dipartimento per gli studi religiosi della Pennsylvania State University. Ha scritto diversi libri tra cui The Hundred Thousand Songs of Milarepa, la prima traduzione integrale dei Canti di Milarepa in una lingua occidentale.

in catalogo

INSEGNAMENTI DI YOGA TIBETANO

Un'introduzione agli esercizi mentali e fisici del misticismo tibetano

Civiltà dell'Oriente

LA DOTTRINA BUDDHISTA DELLA TOTALITÀ

La filosofia del Buddhismo Hua Yen

Civiltà dell'Oriente