Paul Watzlawick

PAUL WATZLAWICK (Villach, 25 luglio 1921 - Palo Alto, 31 marzo 2007), psicologo, esponente della famosa Scuola di Palo Alto e studioso della pragmatica della comunicazione umana, delle teorie del cambiamento e del costruttivismo radicale, dell'approccio sistemico e della terapia breve, è nato in Austria, si è laureato in filosofia e lingue moderne alla Ca' Foscari di Venezia e ha successivamente studiato psicoterapia all'Istituto Carl Gustav Jung di Zurigo. È stato professore di psicoterapia all'Università di El Salvador, poi ricercatore al Temple University Medical Center di Filadelfia e al Mental Research Institute di Palo Alto e infine professore di psichiatria alla Stanford University. Ha tenuto conferenze in molte università e cliniche negli Stati Uniti, in Canada, Europa e America Latina.

in catalogo

LA PROSPETTIVA RELAZIONALE

I contributi del Mental Research Institute di Palo Alto dal 1965 al 1974

Psiche e coscienza

LA REALTÀ DELLA REALTÀ

Comunicazione - disinformazione - confusione

Psiche e coscienza

PRAGMATICA DELLA COMUNICAZIONE UMANA

Studio dei modelli interattivi, delle patologie e dei paradossi - Traduzione di Massimo Ferretti

Psiche e coscienza