W. Y. Evans-Wentz

WALTER YEELING EVANS-WENTZ (1878-1965), antropologo e scrittore, può essere considerato un vero e proprio 'pioniere' della divulgazione in Occidente della cultura filosofico-religiosa del Tibet. La sua approfondita conoscenza dello yoga tibetano è dovuta ad anni di studio uniti alla sua lunga permanenza, agli inizi del secolo, in India e nel Sikkim, nonché al costante contatto che ebbe con il Lama Kazi Dawa-Samdup. Ha scritto diversi libri sullo yoga tibetano, fondamentali per gli studiosi e i lettori occidentali.

in catalogo

LO YOGA TIBETANO E LE DOTTRINE SEGRETE

I sette libri di saggezza del Grande Sentiero

Civiltà dell'Oriente