Christopher Bollas

IL MONDO DELL'OGGETTO EVOCATIVO

 
 
Descrizione: Questo nuovo libro di Christopher Bollas, che si accompagna al recente "La domanda infinita", raccoglie e rivede gli aspetti essenziali e illuminanti della sua teoria dell'oggetto evocativo, quale si è sviluppata nel corso di una ricerca trentennale. A tal fine l'autore delinea per il clinico, ma anche per il lettore profano, la teoria freudiana dell'associazione libera per estenderne poi l'ambito al mondo degli oggetti reali, dove "il modo in cui li usiamo è un'altra forma del processo associativo": uno dei diversi modi in cui pensiamo noi stessi passa attraverso l'uso di oggetti evocativi. Bollas esamina poi in che modo il paesaggio costruito in cui viviamo rispecchi la natura inconscia della vita collettiva, che si manifesta negli edifici e nelle città, e conclude con una numerologia psicoanalitica di quell'oggetto chiamato 'famiglia', di cui considera la natura fantasmatica. Il numero tre significa il triangolo edipico, ma non necessariamente annuncia la presenza di una famiglia.
dello stesso autore:
LA DOMANDA INFINITA
LIBERAMENTE ASSOCIATI
collana: Psiche e coscienza
codice ISBN: 9788834015742
pagine: 160
prezzo: € 14.00

acquista