Sogyal Rinpoche

IL LIBRO TIBETANO DEL VIVERE E DEL MORIRE

A cura di Patrick Gaffney e Andrew Harvey. Edizione del XX anniversario
 
 
Descrizione: La traduzione riveduta e aggiornata del testo fondamentale di Sogyal Rinpoche, una delle massime autorità contemporanee di buddhismo tibetano. Sogyal intesse in queste pagine, arricchite di esperienze autobiografiche, l'essenza del percorso spirituale elaborato dai tibetani in una vera e propria 'arte del vivere e del morire'. Nella tradizione tibetana la morte non è mai considerata come un evento spiacevole e definitivo da negare e nascondere, ma come una preziosa maestra che, ricordandoci la fragilità e l'impermanenza della vita, ci insegna ad apprezzarne il valore.
dello stesso autore:
RIFLESSIONI QUOTIDIANE SUL VIVERE E SUL MORIRE
collana: Civiltà dell'Oriente
codice ISBN: 9788834016817
pagine: 432, ill.
prezzo: € 29.00

acquista