Richard Bandler - Robert Dilts - John Grinder - Leslie Cameron-Bandler - Judith DeLozier

PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA

Lo studio della struttura dell'esperienza soggettiva
 
 
Descrizione: La programmazione neurolinguistica (PNL), nata dal lavoro congiunto di un matematico (Richard Bandler) e di un linguista (John Grinder), è una concezione terapeutica che mira alla creazione di un nuovo modello esplicito ed efficace dell'esperienza e della comunicazione umana. Utilizzandone i principi è possibile descrivere qualsiasi attività umana in modo dettagliato al fine di indurre facilmente e rapidamente trasformazioni profonde e durevoli applicabili efficacemente in ogni campo, dalla pubblicità alla vendita, alla selezione del personale, fino, naturalmente e soprattutto, alla terapia e alla psicoterapia dove appunto maggiormente utile si dimostra la sua capacità di intervento.
dello stesso autore:
(R. Dilts) APPRENDIMENTO DINAMICO
(R. Dilts) CONVINZIONI
(R. Dilts) CREARE MODELLI CON LA PNL
(L. Cameron-Bandler) GUIDA PER INVENTARSI IL PROPRIO FUTURO
(R. Bandler) GUIDA PER L'ESPERTO ALLE SUBMODALITÀ
(R. Bandler) I MODELLI DELLA TECNICA IPNOTICA DI MILTON H. ERICKSON
(R. Bandler) IPNOSI E TRASFORMAZIONE
(R. Bandler) LA METAMORFOSI TERAPEUTICA
(R. Bandler) LA RISTRUTTURAZIONE
(R. Bandler) LA STRUTTURA DELLA MAGIA
(R. Bandler) MAGIA IN AZIONE
(L. Cameron-Bandler) SOLUZIONI
(R. Bandler) USARE IL CERVELLO PER CAMBIARE
collana: Psiche e coscienza
codice ISBN: 9788834007099
pagine: 260
prezzo: € 18.00

acquista