L'ARTE DELLA GUERRA
A cura di Thomas Cleary
Scritto all'epoca degli Stati Combattenti da un misterioso filosofo-guerriero cinese, L'arte della guerra è il più prestigioso e influente testo di strategia del mondo, studiato e utilizzato per oltre duemila anni da capi militari, strateghi, uomini d'affari e uomini politici. Ma a un livello più profondo questo testo, che preserva l'essenza della filosofia pratica taoista, grazie proprio alla sua antitesi: lo studio della guerra, può, anzi, deve essere usato come un folgorante test proiettivo, e le sue intuizioni intese come una logica dialettica di profonda saggezza, applicabile a qualsiasi aspetto della realtà interna ed esterna che si presenti sotto la forma dinamica del conflitto.
Edizione curata e commentata da Thomas Cleary.
Traduzione di Giampaolo Fiorentini.
collana: Civiltà dell'oriente
codice EAN: 9788834009918
pagine: 174
prezzo: € 12,00